beacon morse-continua-

Ho mantenuto , nel disegno della codifica , le regole del morse: il punto come riferimento temporale , lo spazio equivale ad un punto , la linea a tre punti , l’intervallo tra le lettere due punti e fra parole ho usato 6 punti.

Mi sembrava che potesse funzionare ma e’ stata necessaria una limatina alle piste per ottenere una decodifica migliore , forse la tempistica era poco accurata , comunque sono andato avanti e recuperato un motore a 220v 2 RPM , quello per il grill per intenderci , ho fissato tutto su un supporto volante.

vlcsnap-2011-08-27-22h29m57s15

vlcsnap-2011-08-27-22h42m49s75

vlcsnap-2011-08-27-22h43m08s13

 

vlcsnap-2011-08-27-22h43m36s30

OK, un po’ grezzo, lo ammetto.

 

vlcsnap-2011-08-27-22h46m35s58

I contatti sono stati un bel problema, questa soluzione con le molle e’ quella che ha dato i migliori risultati.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in electronics. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...